04 Marzo 2024

12. Morra De Sanctis

Il comune di Morra De Sanctis sorge nell'area dell'Alta Irpinia. È un paese di 1.197 abitanti, situato a 863 metri sul livello del mare e a 62 km da Avellino.
Nel 1934, il comune di Morra Irpina mutò la sua denominazione in quella attuale, in onore del grande scrittore e critico letterario Francesco De Sanctis, di origini morresi.


Da vedere:
  • Castello dei Principi Biondi Morra - Splendido maniero edificato in età longobarda, poi ricostruito in età normanna e ampliato durante la dominazione sveva
  • Chiesa dei Santi Pietro e Paolo - Chiesa Madre costruita nel XI secolo, proprio al di sotto del Castello, è visibile da lontano per la sua mole massiccia
  • Museo Civico Antiquarium - Inaugurato nel 2007 all’interno della locale sede comunale, l’esposizione illustra i risultati delle ricerche archeologiche sul territorio di Morra, con particolare riferimento alle tombe più antiche
  • Palazzo Molinari - Edificato nel XVIII secolo e caratterizzato dall'uso sapiente della pietra, è fra i palazzi storici più interessanti di Morra
  • Palazzo De Sanctis - Ubicata nel centro storico, con tipico portale in pietra, è la casa natale di Francesco De Sanctis (1817-1883)
  • Museo di Memorie Desanctisiane - Allestito nell’ambito delle iniziative del Parco Letterario "Francesco De Sanctis" (1999/2001), il museo ospita una piccola raccolta di memorie e cimeli desanctisiani

I Figli Spirituali di Padre Pio: MARIA GARGANI
Maria Gargani nacque il 23 dicembre 1892 a Morra Irpina, oggi Morra De Sanctis (AV). E’ la prima figlia spirituale di Padre Pio ad essere dichiarata Beata dalla Chiesa. Beatificazione avvenuta il 2 giugno 2018. Conobbe Padre Pio a San Marco la Catola, nella seconda metà di aprile del 1918. Padre Pio si era recato in quella cittadina per conferire con il suo direttore spirituale padre Benedetto e vi rimase quasi un mese. In questo periodo i colloqui della giovane insegnante con colui che da quasi due anni la dirigeva spiritualmente per corrispondenza furono quotidiani.
Mentre s’impegnava più a fondo nelle attività didattiche ed apostoliche, cominciò a sentire il bisogno di consacrarsi al Signore nella vita religiosa e padre Pio le fu maestro nella scelta dello stato, attraverso parecchie peripezie. Più volte incontrò Padre Pio a San Giovanni Rotondo.

www.impresainsiemesrl.it
cookie